Pianisti, batteristi, violinisti, … scoprite come « accordare » il vostro corpo per far vibrare il vostro strumento ai più alti livelli !

MUSICISTI

 

« ACCORDARE » IL PROPRIO CORPO : UNA TAPPA FONDAMENTALE DEL LAVORO! Prima di prendere in mano il vostro strumento, per accedere a una coordinazione motoria ottimale, assicuratevi che le vostre risorse corporee siano connesse e centrate!

Sapete che il vostro schema corporeo è un riferimento essenziale per garantire le vostre performance ?

Si tratta di una sorta di carta tridimensionale, dove ogni parte del corpo occupa una posizione precisa (in alto, in basso, a destra, a sinistra, davanti o dietro), che il cervello usa per guidare i gesti del corpo, compreso il gesto vocale.

Durante le nostre ricerche abbiamo misurato l’impatto dello stress a livello dell’orientamento spaziale : sentirsi sotto-sopra, confusi, disorientati, …, significa che lo schema corporeo, ha perso i suoi riferimenti tridimensionali, modificando la nostra propriocezione (percepire il proprio corpo nello spazio). Essendo molto plastico e reattivo, questo schema ha bisogno di tutta la nostra attenzione per riorganizzarsi e ritrovare il suo giusto orientamento e la sua integrità.

Per garantire le vostre performances e rafforzare la vostra espressione, sonora e gestuale, richiede una valutazione preliminare ad un professionista Human-Voices !

Il metodo Human-Voices

Rivelare le risorse individuali, attivare le qualità acustiche della voce:
questo è l'obiettivo di human-voices.